Categoria varie

Armagheddon

Dove siamo? E’ arrivato Armagheddon, i sette Cavalieri dell’Apocalisse, toh, è arrivato un Virus.Eppure le aspettative del momento erano: scioglimento di ghiacci, innalzamento della temperatura, siccità, innalzamento del livello dei mari… Invece è arrivato altro, un minuscolo virus che, se…

Il faro

Era dalla parte opposta della baia il faro Una lucina appena lilla passava attraverso le tendine Il ritmo era perfetto; poteva parere un regalo Era vivo quel moto che andava all’infinito se spiavi dal terrazzo Luce appena appannata sul mare…

Peter's gift

Grandfather brought a gift to Peter. Ha had just come from Finland to spend Christmas with  his son’s family: a wife and three children. Peter was the elder, and, deep into Grandfather’s hearth, was his favourite. Why? Because Grandfather had…

Poesia navajo

Siamo in tempi in cui si parla di morte …trapassi, decessi… Per chi è stato toccato da vicino, è dolore, dolore tremendo. Non lo/la vedrò mai più Si è sparsa la morte sul Pianeta, a nord, sud a est a…

Gli scoiattoli al tempo del COVID 19

Mi accorsi poco per volta, giorno per giorno, che il Governo non voleva che uscissi di casa. Era una idea cosi’ strana che ci misi un po’ di tempo per rendermi conto delle varie implicazioni. Stare a casa per il…

Afghanistan ’72

E’ scritta come un romanzo, è una storia vera, e, a tratti, appare una fiaba. Sono ragazzi che compiono un viaggio e si divertono molto; un viaggio che oggi nessuno oserebbe – troppo pericoloso. Eravamo anche coraggiosi, pronti ad affrontare…
Alcune considerazioni sulla Brexit (in Inglese)

More about Brexit (…la Gran Bretagna è vicina)

“We aren’t any old country. We’re a special country – one whose language, whose values, whose influence is felt the world over.” So the Prime Minister starts his discourse. There is an interesting assertion at the end of the last…
I Buddha di Bamiyan apparivano così prima della distruzione ad opera dei talebani nel 2002

Note di un viaggio in Afghanistan

I giornali di stamattina, Primo maggio, portavano in prima pagina la notizia di un attentato a Kabul, capitale dell’Afghanistan. Morti, feriti, kamikaze, i mezzi di soccorso scarseggiano, responsabili ignoti… si potrebbe dire “Niente di nuovo sul fronte del Pianeta”, parafrasando…