Attacchi di panico

L’ attacco di panico è caratterizzato dal fatto di presentarsi improvvisamente e con una sintomatologia soprattutto organica: il paziente ha realmente la sensazione di morire, spesso di soffocare. L’ attacco di panico può essere parecchio inquietante ma non porta a malattia grave.

I sintomi più comuni degli Attacchi di panico sono:

palpitazione, tachicardia
paura di perdere il controllo o impazzire
sudorazione
vampate di calore
brividi
sensazione di soffocamento
fastidio al petto
vertigini
ansia
evitamento delle situazioni temute
La sensazione è simile a quella che si vive nelle prime fasi di un infarto. Se gli attacchi di panico si ripetono si fa diagnosi di disturbo di panico.

L’ azione del terapeuta si svolge su più fronti: da un lato suggerire delle tecniche di rilassamento per gestire gli attacchi, dall’ altro esplorare le cause profonde all’ origine del panico.

Leave a Reply